panorama della ghost town di Pyramiden

Isole Svalbard:la ghost town di Pyramiden

Un incontro tra la natura delle Isole Svalbard a la città abbandonata di Pyramiden che conserva ancora intatta l'architettura dell'ex Unione Sovietica

ITINERARIO:

TIPOLOGIA:  viaggio  base 2 persone

DURATA: 6 giorni/5 notti

INCLUDE: volo, hotel. escursione in barca a Pyramiden

PREZZO: a partire da € 980,00 per persona

Descrizione

  • 1°giorno: ITALIA/OSLO
    Partenza su volo di linea per Oslo. Arrivo, trasferimento libero e sistemazione in hotel. Pernottamento

  • 2°giorno: OSLO/LONGYEARBYEN
    Prima colazione, Trasferimento libero in aeroporto e partenza per le isole Svalbard. Arrivo, trasferimento libero in hotel.
    Resto della giornata da dedicare alla visita di Longyearbyen. Longyearbyen è la città principale e centro amministrativo delle isole. È il più grande insediamento e centro amministrativo delle isole. Con le sue numerose attività commerciali offre numerosi eventi culturali: mostre, concerti, festival. Pur non essendo una grande città ha un numero considerevole di bar, ristoranti e cosa curiosa tra questi ultimi figura anche il ristorante di sushi più a nord del mondo oltre che un birrificio artigianale.isole svalbard panorama

  • 3°giorno: ESCURSIONE PYRAMIDEN
    Prima colazione. Partenza dal porto a bordo del catamarano Billefjord verso il ghiacciaio Nordenskiöld. Pranzo a bordo. Arrivo a Pyramiden, sbarco e visita guidata alla città. Pyramiden fu fondata dagli svedesi nel 1910 e venduta nel 1927 all'Unione Sovietica che per ospitare i minatori addetti alla miniera di carbone costruì l'intera città. Nel 1998 a seguito sia della crisi economica e di un disastro aereo di un volo speciale che trasportava i lavoratori venne decisa la sua chiusura. La città venne praticamente abbandonata in poco tempo e così è rimasta. Al momento è abitata solo da alcuni volontari che provvedono ad accogliere i turisti in visita nei mesi estivi. Dopo la visita si riparte a bordo del catamarano per proseguire la navigazione attraverso Isfjord. Rientro a Longyearbyen.

 

 

  • 4°giorno: LONGYEARBYEN 
    Prima colazione. Giornata a disposizione.
    ESCURSIONE A BARENTSBURG (facoltativa)
    Crociera ecologica in catamarano per Barentburg attraversando il Gronfjord. Barentsburg è una città mineraria dove in base al trattato delle Svalbard è consentito alle nazioni firmataria lo sfruttamento delle risorse. La città è abitata prevalentemente da minatori russi e ucraini dipendenti della società russa Trust Arcticjugol. L'architettura della città, che fu bombardata pesantemente durante la II Guerra Mondiale è simile a Pyramiden per le sue statue dedicate a Lenin e le strutture squadrate delle abitazioni. Rientro a Longyearbyen, passando sotto le scogliere di uccelli di Fuglefjella.

  • 5°giorno: LONGYEARBYEN/OSLO
    Prima colazione. Partenza su volo di linea per Oslo. Arrivo, trasferimento libero in hotel. Resto della giornata a disposizione.

  • 6°giorno: OSLO/ITALIA
    Prima colazione. Trasferimento libero in aeroporto e partenza su volo di linea per l'Italia.

     


Stampa